Pubblicato da: Paolina | marzo 10, 2009

ArtFair in Open City: Giudecca795 a Roma, 3-5 aprile 2009

n55981719555_2183

Giudecca 795 è lieta di annunciare la propria partecipazione ad Art Fair in Open City (Art-O’) 2009, Palazzo dei Congressi, Roma Eur, nello stand 41 “Atrio dell’Arte”.
Galleria d’arte contemporanea dall’intensa attività espositiva, luogo innovativo per la promozione artistica, Giudecca 795 – il cui nome è anche l’indirizzo – si trova sull’isola veneziana della Giudecca, che sta conoscendo uno sviluppo culturale e turistico di qualità. Giudecca 795 significa 200 mq. di opere d’arte – scultura, pittura, fotografia, e recenti acquisizioni video – in un palazzo cinquecentesco a pochi metri dall’Hotel Hilton Stucky e dall’Harry’s Dolci di Arrigo Cipriani, in una collocazione davvero unica.
Mission di Giudecca 795 è promuovere nuovi talenti accanto ad artisti affermati, sempre con uno sguardo alle nuove tendenze e all’originalità..
Certamente non comune, anzi unico al mondo, è uno dei personaggi che Giudecca 795 – presenta ad Art-O’ con alcuni lavori originali, come anteprima romana della personale di un “astrattista” davvero speciale: Cholla, il cavallo-pittore. Il quarto animale più quotato al mondo, dipinge tenendo il pennello tra i denti e prendendo il colore da solo. E’ un cavallo Mustang americano, semiselvaggio, non ammaestrato; il suo è un comportamento spontaneo e giocoso, un caso internazionale che sta facendo discutere etologi, studiosi e critici d’arte, ed è all’attenzione dei media dopo aver ricevuto una menzione speciale in un concorso di pittura “normale”; ha già i suoi estimatori e collezionisti (così fu negli anni Cinquanta anche per Congo, uno scimpanzè pittore che affascinò Picasso e i cui lavori furono persino battuti all’asta). In esclusiva e per la prima volta oltreoceano, 30 acquerelli di Cholla saranno quindi esposti a partire dal 24 Aprile 2009 a Venezia. E’ arte o no? Il dibattito è aperto, al catalogo in preparazione contribuiscono l’etologo Danilo Mainardi e critici d’arte.
Con ironia e curiosità intellettuale, Giudecca 795 è quindi orgogliosa di presentare, insieme a Cholla, i suoi “veri” e divertiti artisti umani, con opere di: Archivio Arici, Basfi, Berico, Grizi, Guaitamacchi, Katz, James King, Mizo, Ottier, Pasqual, Pasquini, Radeva, Richter, Zhurkov.
Tra gli altri artisti in galleria: Baccanti, Batich, Brindisi, Campanelli, Cascella, Crippa, De Boni, Deandrea, Failla, Imhoff, Liviero, Meister, Morandini, Nespolo, Sambo, Tadini.
La Fiera di Roma: ArtO’, International Art Fair in Open City (Palazzo dei Congressi, Piazza John Kennedy 1, EUR) è facilmente raggiungibile – anche in automobile – sia dai due aeroporti di Roma, che dall’autostrada A1; la Stazione Termini è a 15 minuti. Servizio navetta dal centro della città (Palazzo Venezia) alla fiera, dalle 10.30 alle 19.30 (una ogni ora).

Vernice ad inviti: 2 Aprile dalle 21,30 alle 24.

Apertura al pubblico: dal 3 al 5 Aprile dalle 11 alle 21. Sito: http://www.art-o.org

Giudecca795 Art Gallery, Fondamenta S.Biagio 795 – 30133 Venezia – Tel (+39) 3408798327 – website: www.giudecca795.com

Fig. 1 - Giudecca795: stand 41

Fig. 1 - Giudecca795: stand 41


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: